Impara DEON in 30 minuti!

DEON è una piattaforma di collaborazione visiva. Apre un modo completamente nuovo e intuitivo di lavoro e collaborazione.
Questo tutorial ti insegnerà tutti gli elementi essenziali necessari per iniziare.
Per un elenco delle novità features nell'attuale versione DEON, visita https://deon.de/help/whats-new.

Per l'esperienza di apprendimento più veloce, non saltare alcun passaggio e leggerli ciascuno g ed §.

  1. Impostazione 1
  2. 2 Crea il tuo primo progetto DEON
  3. 3 Crea testo
  4. 4 Navigate
  5. 5 Crea screenshot
  6. 6 Sposta e ridimensiona gli elementi
  7. 7 Rilascia file e documenti nell'area di lavoro
  8. 8 Incorpora i browser
  9. 9 Stack oggetti per creare gruppi
  10. 10 Ritaglia e ridimensiona
  11. 11 Documenti multipagina
  12. 12 Template Library
  13. 13 Presentationpaths
  14. 14 Copia tra progetti
  15. 15 Condivisione e collegamento
  16. Esportazione 16
  17. 17 Versioning

Impostazione 1

Dopo aver installato DEON, assicurati che l'icona DEON sia nella barra delle applicazioni (di solito nell'angolo in basso a destra dello schermo):

Se non riesci a trovarlo nella barra delle applicazioni, potresti doverlo trascinare dalla sezione delle icone nascoste:

2019-01-08_14-28-55

Se non riesci a trovarlo nella sezione icone nascoste, avvia DEON una volta dal menu Start di Windows o dal desktop.

Torna in alto

2 Crea il tuo primo progetto DEON

Fare clic con il tasto sinistro del mouse sull'icona DEON nella barra delle applicazioni per mostrare il DEON Homescreen.
Rassegna Stampa .
Apparirà il tuo primo progetto DEON:

§ Puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del vassoio di DEON e selezionare "Nuovo progetto" per essere ancora più veloce.

Torna in alto

3 Crea testo

Usa il  Strumento di testo o stampa T, quindi fai clic con il pulsante sinistro del mouse in un punto dell'area di lavoro e inizia a digitare. Per finire il testo, fai clic da qualche parte nell'area di lavoro vuota.

Crea un nuovo testo, inizia a digitare, ma alla fine della tua linea premi b mentre si tiene v. Questo inizierà un nuovo testo sotto quello attuale.

Ora posiziona il cursore di testo da qualche parte nel mezzo della riga di testo e di nuovo, premi b mentre si tiene v. Questo divide il tuo testo in due parti.

Invece di v+b puoi anche premere t per creare il nuovo testo a destra.

§ È disponibile un elenco completo di collegamenti qui

§ Puoi persino creare votazioni con etichette di testo. Controlla qui!

Torna in alto

4 Navigate

Panoramica: Tieni premuto il pulsante destro del mouse e sposta il mouse per eseguire la panoramica dell'area di lavoro. Questo non sposta gli elementi (le tue righe di testo) ma solo la tua visualizzazione.

Zoom: Mentre tieni premuto il pulsante destro del mouse, tieni premuto anche il pulsante sinistro del mouse. Muovi il mouse su o giù tenendo premuti entrambi i pulsanti del mouse per ingrandire. Questo "Powerzoom" è un modo molto migliore rispetto all'utilizzo della rotellina del mouse per lo zoom.

g Il centro di zoom è sempre la posizione del tuo mouse.

§ Ricorda questi passaggi per navigare come un Pro:

  1. Muovi il mouse sul luogo di tuo interesse.
  2. Tieni premuto il pulsante destro del mouse e sposta il mouse per portare quel punto al centro dello schermo.
  3. Continua a tenere la destra e tieni premuto a sinistra, quindi sposta il mouse verso il basso per ingrandire.

§ Se ti perdi nello spazio, premi  nella barra degli strumenti per vedere l'intero progetto.

§ Se stai usando un portatile con un trackpad ma senza mouse: metti il ​​mignolo sinistro sopra v e il tuo indice sinistro ¥. Tieni premuti entrambi questi tasti e sposta il dito indice destro sul trackpad per eseguire una panoramica della visualizzazione (senza fare clic sui pulsanti del trackpad). Per lo zoom, continua a tenere premuto il mignolo sinistro v e basta far scorrere l'indice sinistro da ¥ a. Quindi sposta l'indice destro verso l'alto / il basso sul trackpad (senza fare clic sui pulsanti del trackpad).

Torna in alto

5 Crea screenshot

g Puoi creare screenshot di qualsiasi applicazione che ti piace. Nell'esempio seguente farai uno screenshot di un browser web. In tal caso DEON salverà automaticamente un collegamento al sito web per te.

  1. Apri qualsiasi sito web
  2. Torna a DEON e fai clic su pulsante screenshot nel menu principale o premere S. DEON porterà automaticamente in primo piano la finestra precedentemente attiva (in questo caso il tuo browser web) e apparirà un cursore a croce.
  3. Trascina un riquadro di selezione con il pulsante sinistro del mouse
  4. lo screenshot verrà visualizzato nella posta in arrivo sotto l'area di lavoro
  5. Trascina lo screenshot dalla posta in arrivo nell'area di lavoro.

g DEON ha salvato automaticamente il collegamento del sito Web all'interno dello screenshot. Ciò consente di creare segnalibri visivi senza perdere tempo a nominare o ordinare i segnalibri convenzionali.

Seleziona (clic sinistro) lo screenshot all'interno dell'area di lavoro e fai clic su pulsante di collegamento nell'angolo in alto a destra. Il tuo browser web standard aprirà l'URL collegato.

§ Il collegamento automatico funziona anche quando crei screenshot di documenti come PPTX, XLSX, DOCX o PDF.
§ Puoi fare uno screenshot del Progetto stesso tenendo premuto Maiusc prima di fare clic sul pulsante dello screenshot.

Torna in alto

6 Sposta e ridimensiona gli elementi

Trascina gli elementi con il tasto sinistro del mouse per cambiare la loro posizione nell'area di lavoro.

§ Per duplicare rapidamente gli articoli, tieni premuto v prima di rilasciare l'oggetto trascinato.

multiselezione

Per spostare più elementi, trascinare prima un riquadro a più selezioni (pulsante sinistro del mouse) attorno agli elementi (gli elementi devono essere completamente all'interno del riquadro), quindi trascinare l'intera selezione multipla. Per cancellare la selezione multipla fare clic da qualche parte nell'area di lavoro vuota.

2019-01-13_14-34-13

§ Tenendo premuto a prima di iniziare la selezione multipla è possibile effettuare una selezione multipla ovunque si desideri senza spostare involontariamente un elemento di sfondo.

§ Per usare un laccio, tieni premuto q prima di avviare la multiselezione. Il lazo seleziona tutti gli elementi che vengono toccati da esso, o almeno in parte all'interno del lazo.

2019-01-13_14-35-00

§ Hold q or v e fai clic sugli elementi o trascina un riquadro di selezione attorno agli elementi che desideri aggiungere o rimuovere da una selezione multipla esistente.

§ Per allineare più elementi: trascina una multiselezione, quindi usa il  pulsanti di allineamento nel menu contestuale o utilizzare il AutoArrange feature.

scalata

Per ridimensionare un elemento o un'intera multiselezione, trascinane una maniglie di ridimensionamento ai suoi angoli.

g Ridimensiona gli articoli solo se vuoi davvero cambiarne le dimensioni. Se vuoi solo guardare qualcosa da vicino, non ridimensionare l'elemento ma ingrandisci invece l'area di lavoro.
Se non sei sicuro che un oggetto sia troppo grande o troppo piccolo, fai clic sul pulsante Mostra intero progetto e quindi il pulsante Livello 0 per ingrandire a livello 0. Regola empirica: a livello di 0 una pagina del documento o una diapositiva di PowerPoint si adatta allo spazio di lavoro.

Allineamento intelligente

Le linee blu Smart Align ti aiutano ad allineare gli oggetti. Puoi disabilitare Smart Align agitando rapidamente un elemento o cambiando il pulsante Smart Align .

AutoArrange

Utilizzare le maniglie a doppia linea per allineare e riorganizzare rapidamente gli articoli.
Per allungare le distanze in modo uniforme: seleziona tutti gli elementi, prima uniscili insieme, quindi deseleziona e seleziona di nuovo e allunga all'esterno.

 

Torna in alto

7 Rilascia file e documenti nell'area di lavoro

  1. Apri il fileexplorer di Windows facendo clic sul pulsante explorer o premendo p+E
  2. Scegli subito un documento Powerpoint e trascinalo nel tuo DEON Workspace.

g DEON supporta molte cose diverse formati ma avremo bisogno di un PowerPoint più avanti in questo tutorial.

File copiati o collegati

Trascina di nuovo lo stesso documento Powerpoint nello spazio di lavoro, ma questa volta (appena prima di rilasciarlo) tieni premuto q.

g Tenendo premuto q puoi scegliere tra il collegamento o la copia di un file. Un file collegato non viene copiato sul server DEON ma viene creato un collegamento nella posizione del file originale (unità locale, condivisione di rete o SharePoint / OneDrive).
g Se la cartella Esplora file era una cartella OneDrive, DEON si collegherà automaticamente a OneDrive e sarai in grado di modificare il file direttamente all'interno dell'area di lavoro DEON.

Ora apri il tuo documento Powerpoint originale facendo doppio clic sul tuo normale Esplora file di Windows (non all'interno di DEON). Apportare alcune modifiche e chiuderlo di nuovo (salvare le modifiche). Nota che dopo alcuni secondi vedrai le modifiche all'interno del tuo DEON Workspace. La copia che hai lasciato cadere per prima (senza premere q ) non cambierà perché è stato copiato sul server DEON e non ha alcun collegamento al file originale. Tuttavia, puoi comunque aprirlo e modificarlo selezionandolo e premendo il pulsante file nell'angolo in alto a destra. Il documento collegato ha inoltre un pulsante di collegamento nell'angolo in alto a sinistra che ti porta alla posizione di archiviazione originale.

g Vantaggi dei file collegati:

  • Nessuna copia ridondante.
  • Mantenere il file accessibile nella posizione di archiviazione originale al di fuori di DEON.
  • Vedi immediatamente le modifiche ai documenti in DEON se qualcuno ha cambiato il file originale al di fuori di DEON.

g Tieni presente quando utilizzi i file collegati:

  • Se il file originale viene eliminato al di fuori di DEON o se la sua posizione non è raggiungibile, in DEON sarà visibile solo un segnaposto grigio
  • Se condividi il tuo Progetto DEON con altri utenti (come descritto più avanti in questo tutorial), assicurati che abbiano accesso al file originale (ad esempio su una cartella di rete condivisa). Altrimenti vedranno solo un segnaposto grigio.
  • Se si collegano file da un'unità locale (non un'unità di rete) sul proprio computer, saranno visibili solo in DEON su quello stesso computer.

Utilizzando file Excel

g Se hai Microsoft O365, puoi farlo modificare i file Excel direttamente all'interno dell'area di lavoro DEON. Altrimenti puoi usare il visualizzatore DEON Excel incorporato:

  1. Trascina e rilascia un file Excel da Esplora file di Windows nell'area di lavoro DEON. Se contiene più fogli, DEON ti consente di sceglierli.
  2. Ritaglia i fogli con le maniglie orizzontali e verticali .
  3. Scorri in verticale e in orizzontale con il tasto destro del mouse o due dita o usa la rotellina del mouse.
    Per aggiungere fogli dallo stesso file, selezionare un foglio esistente nell'area di lavoro e fare clic su "Aggiungi foglio" nel menu di scelta rapida.

Modifica dei documenti MS O365 direttamente all'interno dell'area di lavoro

g Salta questo passaggio se non hai Microsoft O365
Selezionare un documento che è stato rilasciato dalla cartella OneDrive di Esplora file nello spazio di lavoro DEON.

Per PowerPoint e Word: Fai clic sul pulsante MS Office nel menu contestuale. Seleziona di nuovo il documento, attendi che appaia il bordo verde e avvia la modifica.

Per Excel: Aspetta che appaia il bordo verde e inizia la modifica.

§ Puoi anche trascinare e rilasciare le cartelle dei file da Esplora file di Windows nell'area di lavoro. Appariranno come collegamenti. Se la cartella contiene solo immagini con dimensioni identiche, verranno visualizzate come una presentazione.

Torna in alto

8 Incorpora i browser

L'esclusivo DEON Metabrowser Engine ti consente di incorporare centinaia di siti Web e applicazioni Web all'interno di qualsiasi progetto DEON. Visualizzali immediatamente e usali fianco a fianco con tutti gli altri tuoi contenuti. Qualunque sia l'applicazione basata sul web che usi per il tuo lavoro, puoi usarla direttamente in DEON fuori dalla scatola.
Apri il tuo browser web preferito, naviga su qualsiasi sito web, copia l'URL (come https://de.wikipedia.org) negli appunti selezionandolo e premendo
v+C. Quindi tornare a DEON e incollare l'URL nello spazio di lavoro premendo v+V.
Puoi anche trascinare l'URL dal tuo browser Web a DEON.

Verrà creato un browser Web all'interno dell'area di lavoro. È attivo (bordo blu) quando lo si seleziona. Per disattivarlo di nuovo, fai clic da qualche parte all'esterno del browser web. Per mantenerlo permanentemente attivo, fare clic su Pulsante "Mantieni attivo" nel menu contestuale.

§ Puoi usare Webapp come MS Office365 o Google Docs all'interno del tuo DEON Workspace semplicemente incollando gli URL dal tuo normale browser.
Oppure trascina i tuoi file direttamente dalla cartella Esplora file di OneDrive di Windows e premi il pulsante MS Office nel menu di scelta rapida.

§ Gli URL di YouTube e Vimeo vengono riconosciuti automaticamente e i video verranno visualizzati senza bordi.

Torna in alto

9 Stack oggetti per creare gruppi

g Raggruppare oggetti in DEON è facile come impilare pezzi di carta.

Selezione multipla alcuni elementi nell'area di lavoro e fare clic  nel menu contestuale. DEON crea automaticamente una forma sullo sfondo degli oggetti selezionati.

Puoi anche creare manualmente tali forme:

Clicca su  forme nel menu principale o premere M, seleziona un colore di riempimento e contorno, quindi fai un clic e trascina nell'area di lavoro.

Per rimuovere gli elementi da una pila, elimina semplicemente l'elemento di sfondo:

O semplicemente sposta gli oggetti lontano dallo sfondo. Se aspetti prima di rilasciarlo, la forma dello sfondo si estenderà automaticamente. Per evitare questo "ridimensionamento automatico", rilascialo più rapidamente.
g Puoi abilitare o disabilitare questo comportamento nelle Impostazioni in "Input e navigazione / Abilita espansione automatica"

2019-01-10_18-32-22

Automatico sollevarsi e pinning

g DEON porta automaticamente gli oggetti in primo piano, se sono coperti da oggetti più grandi:

Provalo spostando una forma o un documento sopra altri (più piccoli) elementi nell'area di lavoro. Gli oggetti coperti si solleveranno automaticamente:

2019-01-08_15-04-52

Se vuoi impedirlo, blocca semplicemente gli oggetti che non vuoi sollevare con il file pulsante nel menu contestuale. Gli elementi appuntati sono "incollati" con il loro sfondo e si solleveranno solo se lo sfondo si solleva (a causa di un oggetto più grande che lo copre).

Il blocco impedisce inoltre che gli oggetti vengano spostati in relazione al loro sfondo. Se sposti un oggetto appuntato, anche lo sfondo si muoverà:

2019-01-09_20-56-38

Se aggiungi un elemento direttamente all'Area di lavoro, non può essere spostato affatto, fino a quando non lo sblocchi nuovamente.

Anche appuntare un elemento sullo sfondo ti aiuta a fare un multiselezione di articoli su di esso:

2019-01-09_20-39-37

Disabilita la modalità Stacking e Pinning

Questa modalità può velocizzare situazioni di layout complesse. Pinning, Stacking e Rise-up sono disattivati ​​da questo pulsante . È quindi possibile spostare gli oggetti senza influire su altri oggetti impilati o appuntati.

Torna in alto

10 Ritaglia e ridimensiona

Usa il verticale e ridimensionamento orizzontale: consente di ridimensionare o ritagliare gli oggetti. A seconda del tipo di oggetto gli effetti sono diversi:

Ritaglia immagini e documenti:

Spostando il  or  gestisce le colture dell'immagine o delle pagine del documento. Questo è particolarmente utile per grandi fogli Excel.

Cambia a TextLine in una casella di testo mobile:

Spostando il  or  maniglie, è possibile modificare una riga di testo in una casella di testo mobile con avvolgimento automatico. le maniglie bloccate appaiono in blu. Facendo doppio clic su una maniglia è possibile bloccarla / sbloccarla. Una maniglia rossa nella parte inferiore indica un overflow del testo.

Crop / ridimensionare browser web:

Spostando il   ed  resizing-handle puoi creare un browser web con dimensioni molto speciali. Questo è utile se vuoi vedere un intero sito web scorrevole come un'immagine allungata.

§Fai attenzione a non renderlo troppo grande. Altro che il  ridimensionamento: gestisce il  le maniglie di ridimensionamento aumenteranno la risoluzione (e il carico di sistema) del browser quando ingrandisci il browser web. Mentre con il  ridimensionamento-gestisce la risoluzione del browser rimane costante, solo l'aspetto nelle scale dello spazio di lavoro (come lo zoom dello stesso spazio di lavoro).

Ridimensiona forme:

Spostando il  ed  le maniglie di ridimensionamento ridimensionano la forma ma conservano il raggio dell'angolo e gli oggetti sulla forma ne conservano le dimensioni. Gli elementi su di esso vengono strisciati nella direzione di ridimensionamento se raggiungono il confine.

Ridimensionamento con il  le maniglie di ridimensionamento ridimensionano l'intera pila di elementi come un'unica unità.

2019-01-09_22-02-06

Torna in alto

11 Documenti multipagina

Porta il documento Powerpoint, che hai lasciato nell'area di lavoro prima al centro dello schermo e premi il tasto jl i tasti freccia per sfogliare le pagine o utilizzare un clicker.
g Non è necessario selezionarlo prima. Se è al centro dello schermo, DEON presumerà automaticamente che tu voglia girare le pagine.

Usa il cursore in basso per scorrere rapidamente documenti di grandi dimensioni:

 

Seleziona nuovamente il documento e scegli il Pulsante di visualizzazione a griglia dal menu di scelta rapida per distribuire tutte le pagine.

Per creare uno screenshot di una pagina: Fare clic sul documento (se non è già selezionato), quindi fare clic su pulsante screenshot nell'angolo in basso a destra della pagina.

Ora estrai un'altra pagina con il pulsante di estrazione nello stesso angolo.

g Il lo screenshot è semplicemente un'immagine della pagina, mentre la pagina estratta è ancora correlata al documento e puoi aprire l'intero documento originale premendo  pulsante file nell'angolo in alto a destra della singola pagina estratta.

§È possibile unire facilmente più documenti Powerpoint o pagine estratte in un nuovo documento: Selezione multipla le pagine o i documenti che si desidera combinare. Clicca il Unisci pulsante nel menu di scelta rapida.

§ Per confrontare una pagina (o qualsiasi altro elemento nell'area di lavoro) con elementi distanti nell'area di lavoro: selezionare l'elemento e scegliere Elemento di ancoraggio nel menu di scelta rapida. La finestra con la vista ancorata rimarrà davanti al tuo spazio di lavoro mentre navighi in un altro posto.

Ora ingrandisci una pagina e premi il tasto pulsante comprimi. DEON comprime il documento, passa a quella pagina e centra automaticamente il documento sullo schermo:

Annotazione sui documenti

Clicchi nel menu principale o premere P per passare alla modalità Scribble. Disegna alcune annotazioni su diverse pagine del tuo documento. Prova anche i due diversi gomme da cancellare dal menu Scribble.

Per uscire dalla modalità di disegno a mano libera, fare clic su pulsante della modalità puntatore nel menu principale o premere V.

§ Se si dispone di un touchscreen con una penna attiva (come Microsoft Surface), DEON passerà automaticamente dalla modalità scarabocchio alla modalità puntatore e sarà possibile utilizzare il retro della penna per cancellare.

Crea alcune frecce: clicca  il menu principale o premere L. Scegliere dal sottomenu. Inizia la tua freccia su una riga di testo e lascia che punti a un punto del documento. Oppure trascina le maniglie del connettore orizzontale o verticale ai bordi di un elemento per creare direttamente connettori.

2019-01-13_16-21-29

g Quando capovolgi le pagine del tuo documento, tutte le annotazioni rimarranno sulla loro pagina specifica.

§ Per esportare il documento PowerPoint insieme alle annotazioni su di esso: Fai clic su una pagina, scegli Condividi / Esporta nel menu contestuale e scegli "Esporta ... con annotazioni".

Torna in alto

12 Template Library

g Qualsiasi contenuto che crei nei tuoi Progetti può essere usato come Modello se lo salvi nella tua Libreria. La tua biblioteca è disponibile in uno qualsiasi dei tuoi progetti. È inoltre possibile condividere modelli con altri utenti.

Seleziona o selezione multipla gli articoli che desideri salvare come modello. Clic  Condividi / Esporta nel menu contestuale e scegli .

Clicchi nel menu principale per aprire la tua libreria. Per vedere come funziona, ora è possibile trascinare e rilasciare il modello appena creato nell'area di lavoro.

Ora seleziona un singolo elemento nell'area di lavoro, fai clic su  Condividi / Esporta ancora ma questa volta scegli .

Apri la tua libreria (se non ancora aperta) e fai clic nell'angolo in alto a sinistra. Seleziona / deseleziona il ed caselle di controllo per vedere come funziona il filtro.

g Il l'unica differenza tra Templates e Icons è la denominazione. Ti aiuta a categorizzare la tua biblioteca in due sezioni. Dovresti semplicemente usare "Templates" per tutto ciò che non verrà usato come un'icona.

§ "Modello" e "Icona" sono tag predefiniti. Puoi creare e riutilizzare tutti i tag individuali che desideri: fai clic con il pulsante destro del mouse su un modello (o un'icona) nella tua libreria e scegli . Inserire il nome del tag desiderato e premere . Troverai il tuo tag appena creato nell'elenco sotto, dove puoi anche assegnare altri tag esistenti.

§ Puoi modificare più elementi della Libreria contemporaneamente trascinando una cornice intorno a loro o selezionando più elementi con v or q.

Modifica dei modelli

g Un modello è tecnicamente uguale a un normale progetto DEON. Puoi aprirlo e modificarlo con la stessa flessibilità:

Doppio click un modello o un'icona nella tua libreria. Si aprirà in una nuova finestra DEON. Apporta le modifiche e chiudi semplicemente la finestra al termine. Le modifiche vengono salvate al volo mentre le esegui (anche prima di chiudere la finestra).

g Sebbene i modelli siano tecnicamente progetti DEON, non verranno visualizzati nell'elenco dei progetti. Li troverai solo nella tua Libreria.

§ È possibile utilizzare SVG per le icone. SVG è un formato vettoriale e i vettori non diventano sfocati come i pixel quando vengono ingranditi. DEON supporta SVG mediante trascinamento della selezione e puoi anche copiare / incollare direttamente i vettori da ADOBE Illustrator. Tuttavia, anche gli scarabocchi, le forme, le frecce, le linee e il testo creati direttamente in DEON sono vettori.

Modelli di condivisione

Seleziona uno o più elementi nella libreria. rightclick loro e scegli dal menu di scelta rapida.

Apparirà la finestra di invito. Digita l'indirizzo email dell'utente con cui vuoi condividere il tuo progetto e fai clic . L'email che hai inserito apparirà nel campo sottostante dove puoi regolare il diritti per quell'utente. Quindi fare clic su .

g  If l'indirizzo e-mail che hai inserito non ha ancora un account DEON, una mail di invito con ulteriori istruzioni verrà automaticamente inviata a quell'indirizzo.

I modelli o le icone che hai condiviso saranno immediatamente elencati nella Libreria degli altri utenti.

§ Per condividere con più utenti contemporaneamente: inserisci più indirizzi email separati da punti e virgola; o interruzioni di riga o copia / incolla un elenco da Excel o da qualsiasi file di testo.

Torna in alto

13 Presentationpaths

g DEONE enablepuoi passare immediatamente dal lavoro alla presentazione senza perdere tempo in esportazioni e impaginazione.

Passa alla modalità Presentazione facendo clic su nel menu principale e poi .

Ora seleziona o selezione multipla gli elementi che vorresti presentare come primo passo e fare clic su Aggiungi il pulsante Step nel menu Percorso di presentazione sotto l'area di lavoro.

Seleziona altri oggetti per il secondo passaggio e premi ancora. Ripeti questo finché non hai cinque passaggi nella timeline.

Ora seleziona (clicca) il primo passaggio nella timeline e premi il tasto Pulsante presente alla sinistra o semplicemente premere ´.

DEON passerà alla modalità a schermo intero e potrai scorrere il tuo percorso di presentazione con i tasti freccia jl sulla tua tastiera o sul tuo clicker preferito.

§ Puoi comunque navigare nell'area di lavoro con il mouse, il touchscreen o il trackpad. stampa k per tornare al passaggio corrente.

Per uscire dalla modalità schermo intero premere s una volta. Per uscire completamente dalla modalità Percorso di presentazione, premere s ancora. Durante la modalità schermo intero è anche possibile utilizzare i pulsanti su schermo che compaiono quando si fa clic o si tocca lo schermo una volta.

§ Puoi premere ´ subito dopo aver aperto un Progetto DEON per iniziare il primo Presentationpath dall'inizio.

§ Puoi esportare il tuo Percorso di presentazione in un documento PowerPoint o PDF multipagina: a sinistra del tuo Percorso di presentazione-timeline premi e scegli .

§ È possibile creare presentazioni automatiche impostando un timer per ogni passaggio. Se l'ultimo passaggio ha un timer> 0, la presentazione verrà ripetuta.

Torna in alto

14 Copia tra progetti

g Di solito avrai diversi progetti DEON aperti contemporaneamente. Questo ti dà l'agilità di passare istantaneamente da un argomento all'altro durante il giorno. Puoi anche copiare e spostare facilmente gli elementi tra i progetti. Ad esempio, se non si desidera condividere un intero progetto, è possibile copiarne una parte in un secondo progetto e condividere invece quel brano. Prova a copiare tra i progetti ora:

Mantieni aperto il tuo progetto corrente e crea un nuovo progetto come hai fatto tu Passo 2 .

§ Per passare rapidamente da più progetti aperti, utilizzare il collegamento di Windows p+t come una buona alternativa a a+t.

Seleziona o selezione multipla oggetti all'interno del tuo primo progetto. stampa v+C. copiare gli articoli o v+X per estrarli. Passa al tuo secondo progetto (vuoto). stampa v+V per incollare gli oggetti.

Torna in alto

15 Condivisione e collegamento

g Condividere progetti con altri utenti è come condividere una scrivania o una stanza con loro. Gli altri utenti possono in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo aprire il Progetto condiviso e vedere o modificare (se lo si consente) gli elementi all'interno dell'area di lavoro.

Per condividere un progetto, fare clic sul pulsante "Condividi" nel menu principale ( nelle versioni precedenti) e scegliere . Se il tuo Progetto è ancora senza nome, ti verrà chiesto di dargli un nome. Quindi verrà visualizzata la finestra di invito. Digita l'indirizzo email dell'utente con cui vuoi condividere il tuo progetto e fai clic . L'email che hai inserito apparirà nel campo sottostante dove puoi regolare il diritti per quell'utente. Quindi fare clic su .

g Se l'indirizzo e-mail inserito non ha ancora un account DEON, a quell'indirizzo verrà automaticamente inviato un messaggio di invito con ulteriori istruzioni.

§Per condividere con più utenti contemporaneamente: inserisci più indirizzi email separati da punti e virgola; o interruzioni di riga o copia / incolla un elenco da Excel o da qualsiasi file di testo.

Il progetto che hai condiviso verrà immediatamente elencato nell'elenco dei progetti degli altri utenti.

Per avere un'idea di come funziona quando due utenti hanno aperto lo stesso Progetto, puoi aprirne una seconda istanza sul tuo computer:

Doppio click il piccolo Icona del vassoio DEON. Ricorda che un singolo clic ha aperto la finestra di notifica. Un doppio clic avvierà ora una nuova istanza di DEON e visualizzerà la schermata iniziale DEON in cui puoi trovare tutti i tuoi progetti e progetti di altri utenti che sono stati condivisi con te.

§ Clicca su visualizzazione elenco / pulsante gridview nell'angolo in alto a destra della schermata iniziale per alternare tra una visualizzazione di testo o testo dell'elenco progetti.

Doppio click il tuo progetto (che è ancora aperto nella seconda istanza di DEON) per aprirlo. Ora avrai due finestre DEON con lo stesso progetto DEON.

Prova a navigare e modificare il tuo progetto in entrambe le istanze. Si noti che ciascuna istanza può mostrare una parte completamente diversa dello stesso progetto, ma le modifiche vengono immediatamente sincronizzate. Questo esperimento dimostra come altri utenti potrebbero sperimentare il tuo progetto condiviso.

§Se desideri che altri utenti ti seguano e vedano la stessa parte del progetto (ad esempio durante una teleconferenza), premi il tasto Connected View pulsante nel menu principale. Leggi di più su questo potente feature qui.

§È possibile condividere un collegamento con qualsiasi oggetto o multiselezione in un progetto: selezionare o selezione multipla oggetti all'interno dell'area di lavoro. Clic Condividi / Esporta nel menu contestuale e scegli . Ora puoi incollare questo link in qualsiasi email o programma di chat (v+V) e inviarlo ad altri utenti. Se il destinatario fa clic sul collegamento, DEON caricherà automaticamente il Progetto e passerà agli elementi collegati. Tieni presente che deve essere un progetto condiviso, altrimenti l'accesso verrà negato.

§ Se si dispone di Microsoft Teams installato, la condivisione dei collegamenti durante una chat è ancora più veloce. Clic Condividi / Esporta nel menu contestuale e scegli . DEON copierà automaticamente il collegamento nel campo di input della chat attualmente attivo.

g Quando condividi progetti, tieni presente che documenti collegati all'interno del tuo Progetto possono essere visti solo dagli utenti che hanno accesso al percorso del file originale (ad esempio una condivisione di rete), altrimenti vedranno solo un segnaposto grigio.

Creazione di pulsanti di collegamento all'interno dell'area di lavoro

Puoi girare immagini o screenshot in pulsanti cliccabili. L'URL del link di destinazione può essere:

  • Qualsiasi URL esterno come https://deon.de
  • Qualsiasi percorso di file verso un file o una cartella come D: \ myfolder o D: \ myfolder \ image.jpg
  • Qualsiasi elemento o selezione all'interno del Progetto corrente o all'interno di qualsiasi altro Progetto DEON:
    Selezione multipla alcuni elementi in qualsiasi area di lavoro DEON, clicca Condividi / Esporta nel menu contestuale e scegli .
  • Qualsiasi progetto DEON: fai clic con il pulsante destro del mouse su un progetto nella schermata Home e scegli "Copia collegamento".
  1. Copia qualsiasi URL del link di destinazione negli appunti.
  2. Seleziona un'immagine o uno screenshot all'interno di qualsiasi area di lavoro DEON e fai clic sul pulsante "Modifica collegamento" nel suo menu contestuale.
  3. Incolla il link precedentemente copiato nel campo. Ora puoi scegliere se vuoi che l'intera immagine funga da pulsante. Altrimenti apparirà un piccolo pulsante nell'angolo in alto a destra dell'immagine.

g Per selezionare un pulsante che è completamente cliccabile, è necessario trascinare a selectionframe intorno ad esso.

§ Guarda la Integrazione di Jira e Azure DevOps per incollare e collegare problemi.

Torna in alto

Esportazione 16

g Se il tuo flusso di lavoro lo consente, prova a rimanere in DEON invece di esportare. Puoi usare il compartecipazione funzionalità per lo scambio di informazioni e il Presentationpath per fare presentazioni. Puoi anche copiare temporaneamente gli elementi su un altro Progetto DEON se non vuoi condividere un intero Progetto e copiare di nuovo le cose in un secondo momento. Rimanere in DEON ti mantiene più flessibile e interattivo e previene i dati ridondanti. Tuttavia, ci sono situazioni in cui l'esportazione è essenziale e la seguente potente esportazione features tornare utile:

Esporta alcuni elementi o l'intero progetto

Seleziona o selezione multipla alcuni elementi all'interno del tuo spazio di lavoro. Clic Condividi/Esporta nel menu contestuale e scegli PDF o Powerpoint come formato di esportazione. Per esportare l'intero progetto, trascina semplicemente il riquadro di selezione su tutti gli elementi.
Puoi anche salvare gli elementi selezionati nel loro formato originale scegliendo “Salva con nome…”. Se hai selezionato più elementi, verrà creato un file ZIP.

Esporta in un documento multipagina

Usa il Esporta con annotazioni feature di un documento PowerPoint o utilizzare il export feature di uno Presentationpath oppure usa la diapositiva feature. La diapositiva feature ti consente di posizionare più diapositive all'interno del tuo posto di lavoro. Queste diapositive possono essere successivamente esportate in un PowerPoint multipagina dopo aver creato testi, immagini, scarabocchi e forme su di esse. Per personalizzare lo sfondo di queste diapositive (ad esempio con il marchio della tua azienda) puoi importare file POTX. Puoi semplicemente creare i tuoi file POTX salvando un Powerpoint come POTX invece di PPTX.

Per creare diapositive nell'area di lavoro, fare clic su Pulsante Widget nel menu principale, quindi fare clic su Nuovo pulsante Presentazione diapositiva e fare clic da qualche parte all'interno dell'area di lavoro. Scegli un modello e un layout e fai clic .

Per creare diapositive più identiche, tenere premuto v e trascina una diapositiva (o multipla multiselected diapositive).

g Le diapositive non possono essere ridimensionate. Questo ti aiuta a mantenere una relazione a scala costante tra più pagine.

Ora crea del contenuto sulle diapositive o trascina e ridimensiona il contenuto esistente su di esse.

Selezione multipla tutte le diapositive, fare clic Condividi / Esporta nel menu contestuale, scegli e fare clic su . L'ordine delle diapositive all'interno del Powerpoint esportato è definito dalla loro posizione nell'area di lavoro (da sinistra a destra o dall'alto verso il basso).

Torna in alto

17 Versioning

g DEON è un sistema basato su comandi. Ciò significa che ogni singola azione come un colpo o il movimento di un oggetto viene immediatamente salvata come comando e un progetto DEON è il risultato di una sequenza di comandi. Questo principio ti consente in qualsiasi momento di ricreare una copia di un progetto da qualsiasi fase della sua storia. Un motivo potrebbe essere quello di guardare indietro nel tempo o di ricreare un progetto che è stato incasinato accidentalmente da un utente.

Vai alla schermata Home facendo clic nell'angolo in alto a sinistra di un progetto aperto o fai doppio clic sul piccolo Icona del vassoio DEON. Fare clic con il tasto destro del mouse su un progetto e scegliere dal menu di scelta rapida. Ora naviga attraverso l'elenco cronologico facendo clic su pulsanti per ottenere completamente un albero fino a un numero di revisione desiderato. Quindi fare clic . Aspetta mentre verrà creata la copia del progetto. Potresti chiederti se vuoi condividere quella copia con gli stessi utenti che hanno già avuto accesso al Progetto originale. Successivamente, il progetto ricreato apparirà nell'elenco dei progetti.

Torna in alto